Giuseppe Emiliani

Regista e autore di teatro.
Vincitore del Pegaso d'Oro 2004 per la regia teatrale del Premio Internazionale Flaiano.

Nel 1979 fonda e dirige la Compagnia Teatromodo di Venezia, per la quale cura la messinscena di numerosi spettacoli con particolare predilezione per testi del primo 900.

Nel 1992 fonda la Compagnia Teatro Niovo con la quale mette in scena: Il giuocatore" di Carlo Goldoni e " Carlo Gozzi" di R. Simoni.

Nel 1994 inizia la sua collaborazione con il TEATRO STABILE DEL VENETO con le regie di: Chi la fa l'aspetta (di C. Goldoni) (1994) con Antonio Salines, I due gemelli veneziani (di C. Goldoni ) (1995) con Sergio Romano), Marta mia, caro Maestro (dall' epistolario Pirandello- Marta Abba) con Giulio Bosetti e Marina Bonfigli.(1995), Una delle ultime sere di carnovale (di C. Goldoni ) (1996) con A. Salines , Marina Bonfigli , Camillo Milli, Donatella Ceccarello, Le ultime lune (regista assistente) di F. Bordon con M. Mastroianni (1996), La collina di Euridice (di Paolo Puppa) (1997) con Virginio Gazzolo e Ivana Monti, La trilogia di Zelinda e Lindoro (di C. Goldoni) (1999) con Mario Valgoi

Dirige la Scuola di teatro del Teatro Stabile del Veneto e cura i saggi dei corsi di recitazione negli anni 1997, 1998, 2000)

Per il TEATRO CARCANO di Milano dirige: L'uomo, la bestia e la virtù (di L. Pirandello) (1997) con Giuseppe Pambieri e Lia Tanzi, Un amore (di D. Buzzati) con Giulio Bosetti e M.Bonfigli (1998), Vaghe stelle dell'orsa (da G. Leopardi) (1988) con Giulio Bosetti, Una dolcezza inquieta (da E. Montale) (1988) con Giulio Bosetti

Per il TEATRO FILODRAMMATICI di Milano dirige George Dandin (di Molière) (1998)

Autore e regista di "Bonne Nuit, Monsieur Goldoni" (pubblicato da Primafila e rappresentato a Parigi) ( Coop.Teatro Argot in collaborazione col Teatro Stabile del Veneto) (2001) con Mario Valgoi

Per la Compagnia PAMBIERI-TANZI (Broken Silence) dirige "Vite Private" di Noel Coward (2002)

Per la Compagnia I FRATELLINI di Firenze: Il guardiano (di H. Pinter) (2000) con Marcello Bartoli e Dario Cantarelli, Arlecchino servitore di due padroni (di C. Goldoni) (Estate Veronese, 2001) Don Giovanni di Moliére (2003)

Per il TEATRO FONDAMENTA NUOVE di Venezia allestisce "Notturni indiani" in occasione del Carnevale 2004 e cura la regia di Clitennestra per una notte da Eschilo a Marguerite Yourcenar con Marta Paola Richeldi.

Per il TEATRO DI VERDURA di Milano allestisce A Ghisola, tuo Gabri (adattamento drammaturgico dal carteggio Duse -D'Annunzio) con Franca Nuti e Giancarlo Dettori (2004)


Vai a Vortice

--------------------------------------------------------------------------------

home